Jorge Amado e l’epopea dei bambini di Bahia
02/12/2016 blog

di Alexandra Antunes «Sotto la luna, in un vecchio capannone abbandonato, i bambini dormono». La notte è caduta su Salvador. Vicino al molo, un deposito di mercanzie per l’imbarco è l’unico posto che i Capitani della Spiaggia possono chiamare casa. E ogni ragazzino può vedere solo negli altri quello che corrisponde, vagamente, alla nozione di […]

leggi tutto... / 0 commenti
Masumyet müzesi, il romanzo-museo di Orhan Pamuk
30/08/2016 Recensioni

di Francesca Ielpo «Temo che i nostri imprenditori, i nuovi ricchi, ignoranti come sono, appena si accorgeranno di questa “moda” diffusa presso gli occidentali, cercheranno di imitarli (come al solito) aprendo uno dopo l’altro musei d’arte moderna con ristorante annesso. Noi come popolo, non abbiamo né gusto né talento per le arti visive. Nei suoi […]

leggi tutto... / 0 commenti
Il nuvolo innamorato e la Turchia di Nâzim Hikmet
15/03/2016 Recensioni

di Francesca Ielpo Nâzim amava la Turchia e il suo volto aspro e arrogante. Bombe, e ancora bombe, flagellano e piegano esistenze innocenti. Nâzim amava la Turchia, la Turchia e il mondo dovrebbero leggere Nâzim. I suoi versi sono proibiti, sequestrati, distrutti – e i loro fruitori sono puniti nei momenti di tensione – perché considerati […]

leggi tutto... / 0 commenti
La libertà dell’intelligenza e del cuore. Paul Claudel e l’Annunzio a Maria
12/10/2015 blog

di Amelia Ippolito Il tema dell’Annunzio a Maria è coinvolgente e sconvolgente sotto molteplici aspetti; l’oggetto in questione sembra essere l’amore, ma mai come ce lo aspetteremmo, mai secondo la logica del mondo o secondo le modalità consuete a cui siamo stati educati e abituati: l’amore, nell’Annunzio a Maria di Paul Claudel, è sempre ispiratore di […]

leggi tutto... / 1 commento
Gesù beveva birra
08/10/2015 blog

di Luca Onesti La tradizione cristiana ha parlato del vino come della bevanda della Nuova alleanza. Le parole pronunciate nell’ultima cena parlano del vino come sangue di Cristo: attraverso di esso avviene la perpetuazione, in maniera reale e non simbolica con l’Eucarestia, del sacrificio di Cristo per gli uomini. E d’altra parte, la bevanda ricavata […]

leggi tutto... / 2 comment*
Erotismo dell’assurdo. Fotografia e poesia nell’opera di Giuseppe Palmisano
30/08/2015 blog

Giuseppe “iosonopipo” Palmisano lo abbiamo conosciuto al Disorder, questa estate. Il suo libro di foto, Oltrepensare, ci è piaciuto molto. Qui vi proponiamo una breve intervista. Solo la mano che cancella può dire il vero. È una citazione da Meister Eckart. La cancellazione dei volti dalle tue foto, lo svestimento dei corpi, è un modo […]

leggi tutto... / 0 commenti
La bastarda di Istanbul, di Elif Shafak. Ovvero della necessità di parlare della Turchia, oggi.
24/08/2015 Recensioni

di Francesca Ielpo Elif Shafak, scrittrice turca, spolpa i luoghi comuni e descrive,  anche in inglese, le ambiguità e contraddittorietà turche. Scrittrice interessata alle tematiche di genere, culturali, storiche e politiche si impone come una delle autrici più vendute in Turchia. Nel 2006 scrive The Bastard of Istanbul[1] e viene accusata di attacco all’identità turca in […]

leggi tutto... / 0 commenti
Premio Strega: dieci brevi recensioni e l’esperienza di essere in giuria
26/07/2015 blog

di Alessandra Giuliana Granata (giurata Premio Strega 2015) Suscita da sempre molto scontento, eppure – e potete accorgervene leggendo il bisogno che in molti hanno di sviscerare le scelte dei giudici – il Premio Strega richiama ancora con fascino immutato, perché, anche se si sente dire da ogni parte che non streghi più, il premio ammalia, […]

leggi tutto... / 0 commenti